Scrivi la tua mail per ricevere i nuovi articoli

riceverai una mail di conferma

TagCloud

Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


 

Scuola Primaria di Terlago

Indirizzo: via Degasperi - 38070 Terlago

Telefono e fax: 0461861016

Posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Insegnante fiduciario:

maestra Cristina Moravi

 

Diario di viaggio della quarta di Terlago

terlagodiario1Il 7 giugno 2016, ultimo giorno di scuola, abbiamo invitato i nostri genitori per un saluto prima delle vacanze estive. Abbiamo ripercorso questo nostro quarto anno di scuola, che è stato ricco di attività, divertente, laborioso, impegnativo…abbiamo esposto le nostre esperienze più significative.

 

Fra un racconto e l’altro ci siamo esibiti con canti, danze, ritmi, poesie, un brano con il flauto. Al termine abbiamo augurato a tutti una splendida estate con la poesia “ Meraviglia “ di Tognolini. I nostri genitori hanno organizzato una super-merenda. Dopo aver mangiato, bevuto e giocato, un abbraccio e un augurio a tutti : BUONA ESTATE !!

 

Ecco il nostro diario di viaggio 2016:

La nostra prima escursione a piedi dell’anno scolastico è stata la visita al forte austroungarico di Cadine, con i nostri amici della classe quarta di Vezzano. Abbiamo capito che la vita dei soldati doveva esser ben dura ! Abbiamo visto anche sulla roccia l’impronta di san Vigilio e dello zoccolo del suo cavallo e la guida ci ha raccontato la sua leggenda.

Tania

 

La valle dei laghi

In autunno abbiamo effettuato un tour nella nostra valle, per conoscere meglio il nostro territorio, che è stato quest'anno l'oggetto del nostro lavoro di geografia. La valle dei laghi prende il nome dalla presenza di ben 7 laghi, l'abbiamo percorsa in compagnia della classe quarta di Vezzano, con una guida speciale: il dott. Nicolini, che ci ha stimolati ad osservare i luoghi dove viviamo, con “occhi da scienziato” !!

Abbiamo tra l’altro scoperto che nei laghi di Lamar nuotano varie specie di pesci e persino una cozza d'acqua dolce e il gambero dai piedi bianchi, che si trovano solo in acque pulite. Al rientro abbiamo pensato che siamo proprio fortunati ad abitare in un ambiente così ricco e bello!!

Sabrina Luca

 

Che viviamo in un ambiente non solo bello ma anche di grande interesse scientifico ce lo ha confermato uno studioso naturalista che abbiamo avuto la fortuna di accogliere in classe grazie ad Appa. Ci ha mostrato piante e animali che vivono nel nostro territorio e ci ha accompagnato in un interessante esplorazione al nostro lago di Terlago.

Morgana

 

Ma c’è un altro modo per esprimere la bellezza di un luogo: la poesia.

Si può assaporare la bellezza della nostra valle con una poesia scritta da una poetessa a noi cara: Olga Hajeck che è la nonna della nostra compagna Irene.

La signora Olga quest’anno è venuta in classe a parlarci dei testi poetici. Noi abbiamo ascoltato con interesse le sue poesie e la sua esperienza di poetessa. Con lei ci siamo sentiti anche noi un po’ poeti e ci siamo cimentati nella creazione di alcune poesie. Abbiamo anche riflettuto sulla saggezza dei nostri antenati cercando vecchi proverbi.

Irene

Valle d’incanto valle d’amor

Bella………..

tu sei o mia valle,

che profumi di pino e di ulivi;

bella ancor più delle stelle

coi tuoi campi e i tuoi declivi.

Quando il sole indora le cime,

con i laghi di mille colori

è uno spettacolo che non trova mai fine

perché, tutti di te innamori.

I tuoi paesi sì piccoli e belli,

con le vie, le piazze, le arcate;

sopra i colli, manieri e castelli

ti ricordano stagioni passate.

La tua gente così laboriosa,

ti dà gioia, pace e calore,

ti coltiva come una rosa

con semplicità, affetto e amore.

Cara tu sei o mia valle;

con l’ora del Garda

che ti sfiora al mattino,

ci sai dare le cose più belle

sei la gloria del nostro Trentino.

Olga Hajeck

 

A proposito di esplorazioni……All'inizio dell'anno abbiamo anche effettuato alcune uscite per osservare il paese di Terlago, le vie, gli antichi palazzi e vedere dove abitano i nostri compagni. Poi abbiamo riflettuto su quali siano i percorsi più sicuri .Abbiamo capito che un brutto posto per attraversare la strada è dietro alle curve, che è prudente attraversare sempre sulle strisce e guardare bene da entrambi i lati. Diventando grandi ci muoviamo più spesso da soli e dobbiamo essere attenti!

Siamo arrivati a piedi anche fino a Monteterlago ..in soli 35 minuti ..Siamo proprio dei gran camminatori!!

Gabriele

 

…sì, bravi camminatori. Ce l’ha confermato anche l’istruttrice di Nordic Walking che ci ha introdotto questa disciplina sportiva, che aiuta a migliorare la coordinazione.

Alessia

 

Abbiamo ripreso il filo….della danza con Olga Esposito, la danzaeducatrice che fin da quando eravamo in classe prima ci guida alla scoperta della danza educativa. Quest’anno il tema era “ danza e parole”. Siamo partiti dalla parola ASCOLTO……..abbiamo ascoltato, riflettuto, inventato, giocato, danzato !

Abbiamo anche avuto la possibilità di effettuare due incontri con dei maestri di ballo che sono i genitori della maestra Rossella e gentilmente si sono offerti per insegnarci dei balli di gruppo che ci sono molto piaciuti.

Marco

 

Abbiamo effettuato ben due visite a Trento ai Beni archeologici , dove ci siamo immersi nell’antica storia, diventando tessitori e lavorando l’argilla. Anche un archeologo ci ha fatto visita a scuola, parlandoci del suo lavoro e del difficile compito di trovare, analizzare e datare le fonti che ci permettono di conoscere la nostra storia lontana.

Tommaso

 

Sempre da Appa proviene l’esperta che ci ha accompagnato in un’ attività di scienze: la tavola leggera. Abbiamo scoperto quali sono i cibi e le abitudini amici del nostro pianeta. Ci siamo recati anche in negozio per leggere le etichette dei cibi che compriamo.

Bilal, Cristian

 

In maggio ci siamo recati al museo delle palafitte di Ledro, Lì abbiamo osservato i reperti che sono stati trovati nel lago e nei dintorni, resti di cibo, di tessuti, una canoa, utensili, gioielli di bronzo, vasi e resti di suppellettili....tutto ciò ha permesso agli archeologi di ricostruire la storia. Un arciere ci ha mostrato i segreti del tiro con l’arco e ci siamo anche noi cimentati in questa attività che ci è piaciuta molto….che lanciatori provetti!!

Giulia

 

Due volte siamo stati allo splendido nuovo museo di Trento, una ad osservare il magico mondo delle piante e una a stupirci con le illusioni ottiche….non tutto quello che vediamo è proprio come sembra a noi !!

Michelle

 

In primavera l’associazione “Interagiamo” ha proposto a tutti noi alunni della scuola di seminare un campo di grano. Ogni classe ha seminato una parte. Ognuno di noi aveva un secchiello con dei semi, dovevamo avanzare allineati spargendoli in modo uniforme, con gesti larghi delle braccia. Poi abbiamo rastrellato il nostro pezzo. Ci siamo così trasformati in abili agricoltori……..se abbiamo lavorato bene e il nostro grano maturerà, in autunno ci sarà la festa del pane . Ci è piaciuto molto perché per molti di noi è stata una nuova esperienza.

Bruno

 

Quest’anno siamo diventati proprio dei lettori appassionati. Una volta al mese abbiamo ascoltato in biblioteca gustosi assaggi di libri, letti da Antonia Dalpiaz. Ci ha incantati con i suoi racconti e ci ha dato tanti consigli per le nostre letture. Grazie Antonia !

Lorenzo

 

Anche quest’anno la maestra Anna ha aderito al gemellaggio Trentino-Tirolo.

In maggio è stata nostra ospite la maestra Eva, che viene da Landeck ed è rimasta con noi una settimana, ci siamo così immersi nella lingua tedesca!

E’ stato bello ed interessante.

Francesco

 

Abbiamo avuto l’opportunità di seguire alcune lezioni di musica con il professor Daves che ci ha insegnato dei canti, ha musicato le nostre frasi che sono diventate una canzone per la festa della pace e ci ha introdotto anche il flauto.

Sofia

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi